La nostra azienda fa parte della nostra famiglia da più di 60 anni.
Mio nonno Enos coltivava vigneti.
La mia vita è cambiata nel 2001 quando, dopo una laurea in economia commercio, ho intrapreso il progetto di vinificazione. Insieme al nostro enologo abbiamo scoperto che, grazie a numerosi fattori come la composizione dei nostri terreni (ricchi di minerali ed argillosi), la vicinanza al mare, la presenza di brezze marine e le buone escursioni termiche tra giorno e notte, si tratta di un terroir ideale per la produzione di grandi vini bianchi.
La nostra è una gestione completamente biologica: la vendemmia viene fatta manualmente, i vigneti vengono lavorati meccanicamente e togliamo l’erba con la zappa. Abbiamo una cura e un’attenzione maniacale per avere poi freschezza e mineralità nei nostri vini.
Le componenti fondamentali devono essere l’eleganza e la bevibilità e sono certo che degustando i nostri vini potrete condividere la nostra filosofia.